Manutenzione stufa a pellet, 3 errori da non commettere

La stufa a pellet è, senza alcun dubbio, la soluzione vincente per riscaldare la propria casa in maniera sicura, economica e, soprattutto, ecologica. Questo tipo di stufa utilizza infatti un combustibile ecologico e naturale con un’elevata resa termica, ricavato da segatura di legno finemente lavorata e pressata. Spesso però, si hanno molti dubbi su come effettuare la manutenzione ordinaria e straordinaria della propria stufa a pellet. Altrettanto spesso, si commettono alcuni errori che sarebbe meglio evitare. Vediamo quindi quali sono e come possono essere evitati per effettuare una corretta manutenzione.

Stufa a pellet: come effettuare la manutenzione

Prima di entrare nel merito della manutenzione, è fondamentale ricordare l’importanza della manutenzione, da effettuare regolarmente e con accuratezza, poiché questa ha conseguenze importanti sull’igiene della casa e sulla salubrità dell’aria all’interno degli ambienti. La manutenzione straordinaria va effettuata una volta all’anno con il supporto di un esperto. Questa deve comprendere la pulizia degli scambiatori di calore, del condotto di cenere e fumo e della canna fumaria.
La manutenzione ordinaria, invece, può essere effettuata senza l’intervento di un tecnico ed è fondamentale per prolungare la vita del dispositivo e prevenire guasti e malfunzionamenti. Questa andrebbe effettuata dopo ogni utilizzo. Per farla, è necessario dotarsi di un bidone aspiracenere e di un tubo semirigido per la pulizia della canna fumaria. É quindi necessario dedicarsi alla pulizia di:
  • Vaschetta della cenere, ogni qualvolta questa si riempia
  • Braciere, anche tutti i giorni
  • Camera di combustione, una volta alla settimana
  • Scambiatori termici, ad ogni utilizzo
  • Vetro, periodicamente.
Alcune stufe di ultima generazione dispongono di un comodo sistema di pulizia automatica.
Per quelle in cui non è inclusa questa funzione, occorre invece procedere con la pulizia manuale.
È fondamentale assicurarsi che tutti i componenti si siano raffreddati prima di procedere con la pulizia. A questo punto, è bene aspirare la cenere, facendo attenzione a non disperderla, e pulire con cura tutti i componenti della stufa. Successivamente, è opportuno passare alla pulizia esterna, utilizzando un panno umido non abrasivo. É importante qui evitare detergenti aggressivi che potrebbero danneggiare la superficie della stufa.

Errori da non fare durante la manutenzione

Vediamo ora quali sono quindi gli errori da non commettere per effettuare una corretta manutenzione della propria stufa a pellet:
  1. Sottovalutare la frequenza di pulizia consigliata: la pulizia ordinaria della stufa è generalmente semplice. Questo non vuol dire, però, che può essere sottovalutata. É estremamente importante rispettare le tempistiche indicate nelle istruzioni fornite dalla casa produttrice e dedicare particolare cura alla manutenzione della stufa. Questo permette di prevenire malfunzionamenti e di garantire quindi un utilizzo sicuro ed efficace del dispositivo
  2. Usare strumenti e prodotti non specifici: un errore da non commettere assolutamente è utilizzare strumenti non adatti alla pulizia della stufa, come ad esempio aspirapolveri generiche. Questo può infatti comportare danni al filtro o intasamenti. É quindi fondamentale utilizzare strumenti specifici, come il bidone aspiracenere. Oltretutto, è consigliabile utilizzare prodotti affidabili e di qualità quotidianamente per garantire il corretto funzionamento della stufa. Ad esempio, è importante acquistare solo pellet di alta qualità, chiaro e non umido
  3. Non svuotare le ceneri della stufa: almeno una volta a settimana è opportuno controllare il cassetto delle ceneri, svuotarlo e pulirlo accuratamente. L’accumulo delle ceneri è potenzialmente dannoso per la stufa, dunque è necessario rimuoverle periodicamente e pulire il tutto.

Cerchi una stufa a pellet? Affidati a Pellets& Energy

Noi di Pellets& Energy siamo un’azienda giovane e dinamica: da anni ci dedichiamo con successo alla commercializzazione e distribuzione di pellet in tutta Italia. Mettiamo a disposizione dei nostri clienti prodotti affidabili, di alta qualità e che rispettano gli standard internazionali. Con Pellets& Energy è possibile riscaldarsi ecologicamente, in modo economico e sicuro.
Richiedi un Preventivo


Aziende del Gruppo